Il Peperone Dolce di Altino aderisce a Campagna Amica

Da oggi anche il Peperone Dolce di Altino entra nella rete di tutela di Campagna Amica.
L’antica varietà, coltivata nella valle tra il Sangro e l’Aventino, è oggi un alimento ritrovato, con una storia che racconta tutta la ricchezza del patrimonio agricolo e gastronomico Abruzzese. Dedicato a chi ama non solo il gusto delle cose buone di una volta, ma anche l’esplorazione di sapori poco conosciuti.  Dal Ottobre 2015 è anche Presidio Slow Food®.

L’azienda Agricola La Regina è ad oggi la maggiore coltivatrice. Dalla scelta dei semi alla raccolta, passando per selezione, trasformazione e confezionamento, l’intera filiera di lavorazione avviene sotto rigidi controlli di sicurezza e qualità.  

 

Seguici su: